• Client Una multinazionale
  • Year 2019
  • Location Un luogo ad alto rischio
  • Category Protezione esecutiva, sicurezza operativa

Dopo un periodo di consultazione e una valutazione dettagliata, Rose Partners ha raccomandato il supporto di protezione dei dirigenti a un cliente i cui dipendenti si stavano recando in una località ad alto rischio. La soluzione è stata suddivisa in quattro fasi.

Fase 1: pre-avanzamento (ricognizione)

Un team di Rose Partners si è schierato, prima dei viaggiatori, per confermare i dettagli in anticipo, incluso tutto il supporto logistico necessario per garantire il successo del viaggio, tra cui:

  • La sicurezza e l'idoneità degli alloggi e dei luoghi
  • Garantire che i veicoli e gli autisti dei partner locali di Rose fossero a posto
  • Pianificazione delle comunicazioni
  • Eseguita ricognizione di tutte le sedi e vie di trasporto
  • Identificazione di rifugi sicuri in caso di emergenza
  • Determinati i requisiti di sicurezza per i piani di viaggio designati
  • Sviluppato specifiche procedure di risposta alle emergenze per mitigare l'impatto di possibili eventi che possono essersi verificati durante la visita
  • Collegamento prima del viaggio con enti amministrativi locali, polizia / forze armate e altri funzionari
  • Confermato i dettagli dei piani di evacuazione medica assicurando che sia commisurato alla minaccia esistente

Il team è stato in grado di sfruttare questo tempo per sviluppare piani personalizzati e dettagliati, assicurandosi che fossero specifici per questo dispiegamento e per l'itinerario dei viaggiatori.

Allo stesso tempo, i viaggiatori hanno partecipato a un pacchetto di formazione sulla consapevolezza della sicurezza di Rose Partners prima dell'implementazione.

Fase 2: incontro e saluto dei viaggiatori

I viaggiatori sono partiti e il team di Rose Partners li ha incontrati dopo aver autorizzato l'immigrazione. I viaggiatori sono poi caduti sotto l'ombrello di sicurezza discreto fornito dal team. I viaggiatori erano allora;

  • Trasferito al loro hotel utilizzando i veicoli e gli autisti del team di sicurezza di Rose Partners
  • Assistito con il check-in in hotel
  • Fornito un brief e familiarizzazione nel paese

Fase 3: accompagnamento e riunioni

Utilizzando il trasporto di sicurezza, i viaggiatori hanno condotto la loro routine quotidiana sotto la protezione del team di sicurezza di Rose Partners. Il gruppo;

  • Consulenza e assistenza offerti durante tutto il viaggio
  • Ha accompagnato i viaggiatori in tutte le escursioni (compresi i voli interni) fornendo un supporto di sicurezza di basso profilo e discreto per tutto il tempo, assicurando che un membro del team sia in grado di viaggiare in anticipo per proteggere aree e luoghi
  • Riferito quotidianamente al project manager di Rose Partners in merito alla situazione attuale e per ricevere ulteriori informazioni o aggiornamenti
  • Fornito un briefing quotidiano sulla sicurezza, inclusi eventuali rapporti o informazioni rilevanti per il viaggio
  • Minacce continuamente mitigate ed evitato attivamente rischi inutili utilizzando valutazioni preventive e dinamiche

Fase 4: ritiro e trasferimento finale

Infine, i viaggiatori sono stati accompagnati al loro aeroporto di partenza in preparazione del loro ritorno a casa, il team di sicurezza di Rose Partners è rimasto fino a quando l'aereo dei viaggiatori non è partito in sicurezza.

it_ITItaliano