• Client Giacimenti petroliferi dell'Algeria
  • Year 2014
  • Location Algeria
  • Category Estratti, sicurezza operativa

Campi petroliferi Algeria: progettazione tecnica di sicurezza

A seguito di un attacco estremista su larga scala all'impianto di estrazione del gas di In Amenas nel 2013, che ha provocato la morte e il ferimento di un gran numero di personale e una significativa interruzione della produzione, al nostro personale è stato chiesto di sviluppare un programma di miglioramento della sicurezza per un certo numero di persone. dei principali siti di estrazione del gas in Algeria. 

L'obiettivo era quello di mettere in atto solide misure fisiche e tecniche per fornire una protezione perimetrale efficace per scoraggiare gli attacchi e fornire un preallarme di atti potenzialmente ostili in modo che potessero essere avviate risposte operative appropriate. C'era l'esigenza di fornire un rafforzamento fisico delle strutture di produzione e di alloggio, dei punti di controllo degli accessi e dei perimetri del sito e di sviluppare un sistema di sorveglianza a lungo raggio per rilevare e verificare i movimenti nell'area intorno alle strutture.

Le valutazioni sono state effettuate attraverso una combinazione di visite in loco, workshop per i clienti, analisi ingegneristiche e rapporti tecnici. È stata valutata la vulnerabilità delle persone e delle risorse fisiche e sono state identificate opzioni di mitigazione per ridurre le vulnerabilità entro i criteri di perdita tollerabili concordati. Questo è stato un processo meticoloso a causa dei diversi obiettivi delle parti interessate e considerazioni di bilancio, insieme al complesso contesto politico e di sicurezza locale. Il nostro personale è stato anche strettamente coinvolto nella valutazione dei fornitori per installare le misure di sicurezza concordate. 

La soluzione richiedeva l'integrazione di misure di sicurezza operative, elettroniche e fisiche nei progetti del sito e la produzione di ambiti di lavoro dettagliati, requisiti operativi e specifiche di prestazione che dovevano essere approvati da tutte le parti interessate. È stato necessario effettuare una revisione dei vari provati disponibili moderne tecnologie di sicurezza e doveva essere sviluppata una soluzione integrata di rilevamento e verifica a lungo raggio composta da radar terrestri, telecamere termiche, telecamere convenzionali (ottiche ed elettroottiche) con software che integrava le apparecchiature di diversi produttori.

È stato necessario tenere conto dei requisiti di più parti interessate coinvolte nella sicurezza del sito, tra cui sicurezza privata, polizia e militare, nelle soluzioni tecniche e fisiche. Ciò ha richiesto un'efficace gestione e collegamento delle parti interessate in ogni fase del progetto. 

Il nostro personale ha fornito una soluzione basata sulle minacce e un portafoglio di progetti dettagliati per mitigare i rischi per la sicurezza di ogni impianto di estrazione del gas e dell'intero progetto. Questi progetti sono stati adattati alle minacce specifiche in ogni posizione e il cliente è stato in grado di utilizzarli in una procedura di gara competitiva per completare l'installazione consigliata per la mitigazione dei rischi per la sicurezza.

Una volta selezionati e nominati i fornitori, è stato fornito supporto durante la fase di implementazione con il nostro personale che lavorava a fianco del team di implementazione lato cliente. Ciò includeva la revisione delle richieste dei fornitori per garantire la conformità e l'ispezione e la messa in servizio dei sistemi.

it_ITItaliano