Riforma della polizia in Libia

La riforma della polizia è un processo difficile e impegnativo da attuare indipendentemente da dove si sta svolgendo, ma realizzarlo in un ambiente fragile o postbellico è ancora più una sfida.

Questa è la situazione Rose Partners affrontato quando si trattava di lanciare un programma di riforma della polizia in Libia. Comprensibilmente, non è un paese in cui puoi operare senza rischi, e c'è un ambiente politico complesso in cui navigare per realizzare una vera riforma della polizia. La Libia si sta ancora affermando come democrazia - la dittatura del colonnello Gheddafi è terminata 10 anni fa - e recentemente sono passati dal governo di accordo nazionale al governo di unità nazionale. I negoziati sono in corso con l'obiettivo di tenere le prime elezioni nel dicembre di quest'anno.

Riforma strutturale, governativa e della polizia

Questo più ampio cambiamento del governo è un fattore chiave per un'efficace riforma della polizia. Se le elezioni democratiche possono andare avanti con successo, il rapporto tra la classe politica e la polizia cambierà. Il governo democraticamente eletto stabilirà i bilanci e le priorità, con la polizia tenuta a rendere conto nel realizzare tali priorità.

'Il servizio di polizia richiede ancora una ristrutturazione significativa, con livelli di formazione e nuovi livelli di responsabilità per gestire le richieste. Questa sarà una sfida considerando che si tratta di un servizio di polizia in numero elevato rispetto a strutture di polizia simili e con risorse insufficienti ", ha commentato il consulente strategico di Rose Partners. Tony Mole, ex capo dell'Unità antiterrorismo nordoccidentale. 'Il numero di poliziotti pro capite è enorme e devono diventare più efficienti, il che richiederà molti investimenti capacità e sviluppo delle capacità. "

Nell'ambito di Rose Partners'senior team di consulenza, che vanta collettivamente una vasta esperienza nelle strategie di polizia nel Regno Unito e all'estero, Tony è stato coinvolto nelle revisioni della polizia libica e delle attività di Rose nel paese, avanzando una serie di raccomandazioni in merito a ciò che è necessario per realizzare una vera riforma della polizia. Il team è stato in grado di produrre un programma di sviluppo della leadership senior per il cliente e, nonostante sia iniziato solo nell'ottobre 2020, è stato completato nel marzo 2021.

"La combinazione di polizia, riforma politica e strutturale significa che ci sono molte parti in movimento da tenere presenti nel progetto", ha aggiunto Tony. 'Tutti questi devono lavorare in simbiosi perché le uniche persone che possono riformare i libici sono loro stessi: possiamo solo aiutarli e guidarli usando alcuni dei nostri principi e Esperienza nella consegna programmi di riforma. "

Appetito libico per il cambiamento

Il programma di riforma della polizia messo insieme per il Ministero della Difesa è completamente su misura, ma è stato ideato sulla scorta di competenze ed esperienze significative nell'attuazione di programmi di riforma sia a livello nazionale che in zone fragili o postbelliche all'estero.

Una preoccupazione quando si entra in questi ambienti può essere l'accoglienza della popolazione locale, in particolare quando si lavora a un programma che cambierà in modo significativo le loro vite. Tuttavia, possiamo solo cantare le lodi di coloro con cui abbiamo avuto a che fare in Libia, che sono stati tutti molto cooperativi ed entusiasti nell'attuazione di questo cambiamento.

Tony ha commentato: 'È stato umiliante incontrare colleghi agenti di polizia desiderosi di apprendere e impegnarsi con pratiche di polizia moderne e basate sui diritti umani. Tutti hanno attraversato molte lotte e cambiamenti con pochissima formazione dopo molti anni sotto una dittatura.

“Tutti quelli con cui abbiamo avuto rapporti, dagli alti funzionari libici agli interpreti, hanno avuto sete di cambiamento. Vogliono la pace, vogliono lavorare e guadagnarsi da vivere e vogliono diventare un servizio di polizia riconosciuto a livello internazionale.

"C'è molto lavoro da fare e ci vorranno diversi anni per realizzarlo, ma sono perfettamente in grado di farlo e hanno riconosciuto di aver bisogno di aiuto per andare in quella direzione".

it_ITItaliano